RECUPERIAMO LA FORNACE IV 2017-07-20T15:11:29+00:00

RECUPERIAMO LA FORNACE

Workshop / cantiere per il recupero dell’ex-cementificio Marchino a Ghiare di Berceto (PR)
Edizione 2017

FORM

Sono aperte le iscrizioni. Compila il form: clicca il pulsante
Sarete ricontattati due settimane prima del worksop per dare la conferma.

Recuperiamo la fornace IV

Moduli didattici
Leganti – Malte – Volterrane – Opere in Ferro – Archeologia e Restauro
Verrà divulgato il materiale didattico, con attestato di frequenza.

Crediti Formativi: gli studenti dei corsi di studio in architettura dell’Università degli Studi di Parma potranno richiedere il riconoscimento di 2 CFU previ conseguimento dell’attestato di partecipazione. In attesa di conferma da parte di altre Università.

Coordinamento scientifico
Manifattura Urbana
Docenti
dott. Mario Bandiera, prof.ssa Eva Coisson, arch. Giulia D’Ambrosio, ing. Ferdinando De Maria, ing. Francesco Fulvi, prof.ssa Barbara Gherri, geol. Giovanni Michiara, archeol. Filippo Olari, arch. Davide Sigurtà, arch. Patrizia Trivisonno

Il Workshop è aperto a studenti e neolaureati.
Costo comprensivo di alloggio presso scuola materna di Ghiare (offerto dal Comune di Berceto), assicurazione, tutti i pranzi, T-Shirt del Workshop, iscrizione all’associazione Manifattura Urbana, sarà il seguente:
100 euro
95 euro (per i già inscritti all’Associazione Manifattura Urbana)

Verrà fornito il materiale didattico e l’attestato di frequenza.

Per Informazioni e iscrizione: Associazione Manifattura Urbana
mail: [email protected], tel: 0521.233621, cell: 349.4942157

Pagina facebook
Gruppo facebook

Moduli didattici con lezioni tecnico – pratiche

  • Modulo A – I leganti
    Parte teorica: illustrazione delle tipologie di malte della tradizione, esempi realizzati, problematiche esecutive;
    Parte teorico-pratica: illustrazione delle proprietà del legante (ciclo della calce), degli aggregati utilizzati: sabbie silicee di differente granulometria, carbonati frantumati, pozzolana, cocciopesto; formulazione e composizione del mix di aggregati per l’impasto;
    Parte pratica: prove di miscelazione e realizzazione di piccoli campioni (prove in eccesso d’acqua, eccesso di aggregati, rapporti diversi tra legante e aggregato ecc.). Suddivisione in piccoli gruppi oppure affidamento ad ogni allievo di una ricetta da realizzare.
  • Modulo B – Le ricette per le malte
    Parte teorica: scoprire la ricetta originaria di una malta. Le analisi di laboratorio, breve descrizione delle analisi di laboratorio e dei risultati che si possono ottenggere;
    Parte teorico-pratica: esposizione dei risultati delle analisi effettuate su campioni di malta della fornace, realizzazione di una malta simile a quella della fornace;
    Parte pratica: stesura della malta e stilatura dei giunti.
  • Modulo C – Le volterrane
    Parte teorica: descrizione delle tipologie in uso, stratigrafie e schema strutturale
    Parte pratica: verifica delle condizioni di degrado e interventi di pulizia, consolidamento ed eventuale ricostruzione.
  • Modulo D – Le opere in ferro
    Parte teorica: i metalli, le leghe e progettare la carpenteria metallica.
    Parte pratica: manufatti per migliorare l’accessibilità della fornace.
  • Modulo E – La progettzione degli spazi
    Progettazione e realizzazione di elementi di arredo

Locandina

Clicca QUI per scaricare la locandina del workshop in formato PDF (italiano)

Cliquez ICI pour télécharger le dépliant de le workshop en format PDF (français)

Programma dettagliato

Clicca QUI per scaricare il programma dettagliato del workshop in formato PDF (italiano), contenente descrizione, programma settimanale, moduli didattici, curriculum docenti, informazioni utili.

Patrocini

Sponsors

Commenti

Hai partecipato al workshop? Lascia un feedback!